Utente 216XXX
Dal dermatologo a cui mi sono rivolto mi è stata prescritta una cura per alopecia androgenetica a base di minoxidil al 3% e ciproterone acetato 1%, triamcinolone acetonide mg cinque 17 alfa estradiolo. Oltre a liposkin cpr e tricoreal plus cpr

Vorrei sapere se ci sono controindicazioni o effetti indesiderati da questo tipo di cura. Ho letto poi che alcuni lamentano il fatto che se si inizia a usare il minoxidil si può riscontrare un miglioramento ma che poi se ne diventa in qualche modo dipendenti. E che se si interrompe la somministrazione si ritorna facilmente indietro e che a volte si peggiora. E' possibile?
Dato che la somministrazione è quotidiana se dovesse protrarsi sine die (senza avere chissà che risultati) dii certo non è una cosa esaltante!
Inoltre per la stempiatura mi ha detto che non serve perché trattasi di cosa diversa e che la lozione va somministrata solo sulla nuca. Dunque non c'è modo di avere un rinfoltimento davanti? Cosa si può fare? Solo autotrapianto di capelli?
In tal caso aspetterei di vedere a che punto si arresterà la caduta perché non vorrei che dopo il trapianto cadessero altri capelli. C'è un'età dopo la quale la caduta si arresta in modo stabile?
Io ho 35 anni

Chiedo scusa per le molte domande

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non commento terapie di terzi colleghi che fra l'altro non uso prescrivere in un uomo (ciproterone acetato in primis)

Saluti a lei
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi dottore ma così mi spaventa!
Secondo lei ci sarebbero controindicazioni per il ciproterone? Il consulto lo chiediamo proprio per questo!
Almeno potrebbe dare un suo parere sulla seconda parte della mia richiesta relativa all'uso del minoxidil e alla questione della stempiatura?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il minoxidil e' farmaco efficace; non ho parlato di effetti collaterali ma semplicemente di non utilizzo di questo farmaco (ciproterone acetato) nell'uomo (lo uso a volte in molteplici concentrazioni sistemiche e non topiche) nella donna, oltre ad altri farmaci ritenuti validi in seguito al quadro ormonale (che non si effettua a mio avviso nell'uomo).

Saluti
[#4] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la precisazione. Cosa mi consiglia per la stempiatura? C'è un'età dopo la quale si conservano i capelli che si hanno quando la caduta si arresta?