Utente 478XXX
soffro di herpes simplex recidivo da quando avevo 8 anni..
ora ne ho 26 e ancora adesso mi compare questo fastidioso problema...
inoltre sono l'unica in famiglia che ne soffre e sono anche allergica alla cura per cui non metto creme e non prendo nanche le pastiglie per curare l'herpes..
cosa posso fare per diminuire la sua comparsa?
come posso aumentare le difese immunitarie?
le ho provate tutte anche il vaccino (quello vecchio che ora hanno tolto dal mercato)ma non funziona...ho anche provato delle cure omeopatiche ma neanche quelle hanno funzionato.
vorrei un consiglio, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Cara amica, le infezioni virali recidivanti sono espressione di disequilibrio del sistema immunitario, sia inteso come immunodeficit, sia come vero e proprio stress immunologico. Ovviamente le due cause differiscono fra loro, per cui sarebbe necessario indagare meglio il Suo caso, per evitare di incorrere nella solita terapia palliativa. Tuttavia, se Le interessa un'impostazione omeopatica, mi scriva e Le risponderò in privato, onde evitare di pubblicizzare farmaci in uno spazio non riservato. A presto.
[#2] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
8% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2004
Gentile utente,
forse sarebbe il caso di svolgere qualche esame per capire meglio il problema e tentare di risolverlo!
Concordo col collega che è scorretto ed inutile dare terapie via mail: si affidi al suo medico di fiducia.
saluti
[#3] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
P.S. - Dimenticavo di suggerirle un'accurata disamina della Sua funzione intestinale, poichè spesso la disbiosi del colon, ma ancor più del tenue, crea i presupposti per un'alterazione del potenziale difensivo dell'organismo. Se così fosse, farei ricorso a probiotici molto mirati sia nel ripristino dell'eubiosi, sia nel favorire l'eliminazione delle ammine biogene a livello intestinale. Sono certo che un buon medico omeopata saprà consigliarla. Saluti.