Utente 222XXX
Salve dottori, vorrei esporvi un problema che mi sta facendo preoccupare molto negli ultimi giorni.
Ho 18 anni e ho rapporti sessuali completi da circa 2 mesi e poco più.
Confesso che mi sono sempre masturbato molto.. 2-3 volte al giorno anche, lo trovo piacevole nonostante io sia fidanzato e molto appagato dalla mia ragazza.
Da circa 4-5 giorni ho iniziato a "sentire" il mio pene strano;
- Non riesco più a mantenere l'erezione per più di 10-15 secondi
- La mattina, come accade a tutti penso, non mi sveglio con il pene eretto.. come appunto era sempre successo.
- Non reagisce alle eventuali sollecitazioni.. non del tutto diciamo..

Tutto questo mi sta creando davvero tantissimi complessi.
Ieri ho avuto un rapporto sessuale con la mia ragazza, lo sentivo debole.. stanco. Oltretutto non era appunto eretto del tutto!!

E' probabile che la mia costante masturbazione abbia fatto "stancare" in un certo senso il mio pene? Devo preoccuparmi o è solo una cosa momentanea? Magari devo lasciarlo riposare un pò?

Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la masturbazione,se nmon accanita e nevrotica,non puo' dare luogo ad alcun problema (le cartucce non si consumano...) sul meccanismo erettile.Consiglierei una minore attenzione,considerando che le erezioni spontanee ,nel Suo caso,non hanno alcun valore diagnostico.Se il disagio si procrastina,ne approfitti per chiarirsi le idee con un esperto andrlogo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Innanzitutto la ringrazio per avermi risposto.
Vorrei solo chiederle di spiegarmi meglio il seguente periodo: "Consiglierei una minore attenzione,considerando che le erezioni spontanee ,nel Suo caso,non hanno alcun valore diagnostico."
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...si osservi di meno.Considerando che la funzione erettile e' una funzione spontanea, una eccessiva attenzione non aiuta.Infine,puo' succedere che si sano avere degli alti e bassi ed anche delle defaillances.Cordialità
[#4] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio nuovamente.