Utente 223XXX
salve sono un ragazzo di guasi 29 anni.intanto vorrei fae una domanda forse un pokino stupida,un ragazzo di 29 anni sano puo essere a rischio infarto malgrado la sua giovane eta.pèoi da qualchè tempo accusavo dolori al petto e cosi ho fatto un ecocuore e un ecg da sforzo,tutto negativo.io sono un tipo molto ansioso.pero da alcuni giorni ho i bettiti cardiaci in genere il pomeriggio sempre intorno a 85/95.e la mia pressione si aggira da 140/85 a 135/90,e nn capisco perchè.io so che poi questi problemi portano a ad ammalare il cuore.poi o notato una cosa molto strana,per esempio adesso stavo facendo un pokino di palestra e subito dopo finita mi è iniziato a far male il cuore no lo sterno ma il cuore,e dopo alcuni minuto anchè lo styerno am solo dopo alcuni minuti.nn capisco il perchè.posibbile che le analisi vanno bene e io cmq sono malato di cuore.consideri che nn sono obeso nn bevo e nn fumo.allora perchè.puo essere dipeso tutto dall'ansia.grazie di cuore in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non mi pare per niente che lei sia "malato di cuore".
Sia la frequenza cardiaca che la pressione arteriosa sono molto infleunzate dallo stato ansioso che traspare anche dal suo scritto.
si tranquillizzi
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
oer il dottore Cecchini,grazie per la velocita della risposta.volevo dirle di solito quando dura la valitia di un ecocuore.e adesso faro l'esami dell'holter pressorio.la cosa che ho paura è che andando avanti con il tempo questi battiti acellerati e la pressione alta mi possono portare problemi fisici oppure al cuore.lei cosa mi dice.grazie di cuore per la gentilezza.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non le creeranno problemi di sorta
saluti
cecchini
[#4] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
per il dottore Cecchini.grazie di cuore per le risposte.senta dovrei farle un'ultima domanda e poi smettero di rubarle del tempo prezioso.stavo leggendo che i dolori costanti al petto anchè no sotto sforzo puo essere dipeso da un ENGINA ISTABILE.in pratica il dolore al petto puo venire e andare via anchè per settimane anchè stando a riposo.e inizio PREOCCUPARMI,PERCHè SONO GIORNI INTERI COME GLI AVEVO GIA SCRITTO CHE HO QUESTI DOLORI AL PETTO,SOLO AL PETTO.PERO SPESSO SONO MOLTO PIU AMPLIFICATI.PER FARLE UN ESEMPIO questa mattina sono andato a prendere il pane,e ho fatto una piccola corsetta,li per li niente poi quando sono ritornato a casa sempre di corsa e mi sono fermato per prendere l'ascensore mi sentivo stanchissimo e mi mancava il respiro,per di piu poco dopo il dolore al petto.adesso appena cena ho mangiato un pokino di piu e di nuovo dolore al petto.perchè?spesso mi passa per pochissimo e poi m,i riviene per molto tempo.nn capisco propio.mi sembra strano se no un mese e mezzo fa quando ho fatto ecocuore e ecg da sforzo dovevano vedere qualcosa.penso che ancora siano valide.o paura molta paura.la prego di rispondermi.l'ultima volta.grazie.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I suoi dolori NON sono cardiaci.
Arrivederci
Cecchini