Utente 109XXX
salve,sono una ragazza di 21 anni, ho sempre sofferto di anemia e questo mese i valori sono davvero usciti molto molto alterati dopo la sospensione della terapia di ferro per due mesi. La mia preoccupazione è il valore della ves uscito molto alto...e non so se è una conseguenza dell'anemia o qualcosa di più grave. le elenco i miei risultati:

SIDEREMIA 20mcg7dl 37-140
FERRITINA 9,7 ng/ml 6-180
GLOBULI ROSSI 4.210.000 7mmc 4.100.000-5.300.000
GLOBULI BIANCHI 8.200 7mc 4.000-10.000
EMOGLOBINA 12,1 gr7dl 12,5-16
EMATOCRITO 36,3% 82-96
MCV 86,0 fl 82-96
MCH 28,8 pg 27_34
MCHC 33,4% 31-36
VES 70mm I ora

attendo risposta,
cordiali saluti
[#2] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
un valore così alto di VES non è giustificabile da un emocromo di quel tipo (che è praticamente normale), ma non deve riflettere necessariamente una patologia "grave"; anzi, se sta bene non c'è nulla da temere: cerchi semplicemente di ricordare se aveva qualche segno o sintomo di infezione in atto nel periodo in cui ha fatto il prelievo e ripeta l'esame fra qualche settimana in condizioni di benessere.
Saluti,
[#3] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la risposta,
comunque che io ricordi non avevo nessun tipo di sintomo influenzale in quel periodo...ma forse potremmo collegarlo alla scottatura che ho preso alla gamba a causa della marmitta, ora andata via e quando ho effettuato il prelievo era ancora fresca...non ho utilizzato nessun farmaco per curarla...e non ho mai notato la fuoriuscita di pus, al massimo del liquido trasparente...probabile che sia stata questa la causa? non ho ancora riscontrato nessun problema, non ho nessun sintomo. comunque ripeterò le analisi tra una settimana. spero che non sia nulla di grave come lei dice.
[#4] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Anche un'ustione può essere causa di una VES alta, dal momento che si associa comunque ad un processo infiammatorio.
Saluti,