Utente 904XXX
Gentili dottori,la mia fisioterapista mi ha consigliato di fare attività fisica in acqua ma c'è un problema!Tempo fa mi sono accorta di avere delle macchie bianche sopraggiunte dopo la perdita della crosticina formatasi sopra di esse:pitiriasi!
Il dermatologo mi ha consigliato di usare biancheria bianca e di usare ogni sera per due mesi una pomata alla niftifina cloridrato alla quale ho aggiunto tramite un altro consiglio medico un antimicotico per bocca.
Il problema è che dopo 5 /6gg dalla mia prima ora in acqua ho riscontrato un paio di piccole crosticine su macchioline rosacee.
Devo andare in piscina necessariamente ma non vorrei si riacutizzasse la pitiriasi.
Che accortezze posso usare dentro e fuori dall'acqua non solo per la pelle(spray disinfettante,bagnoschiuma specifico...) ?
Che farmaci posso usare ''preventivamente''(schiume,pomate...) ?
Dopo quanto tempo dalla cura posso tornare in piscina?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente
Si chiarisca con il collega poiché di pitiriasi ce ne sono tante e dissimili e perché in caso di p. Versicolor (fungo) la piscina non sarebbe un problema: come vede molte incongruenze.

Saluti a lei.
[#2] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore,
la ringrazio per l'immediata risposta!
Il suo collega mi aveva diagnsticato proprio la pitiriasi versicolor.
Mi ha detto che le macchie bianche che ho sono dovute proprio a quel micete e che probabilmente il mio problema era il portare tutto il giorno a contatto con la pelle indumenti colorati e non di cotone al 100% e probabilmente la mia recente(allora...)vacanza al mare!
Inoltre mi ha assicurato che il sole non avrebbe scurito le mie macchie,ossia...dovrò averle tutta la vita?
ps.pensavo che le macchie rosacee con crosticina e le macchie bianche fossero la stessa cosa in fasi diverse, mi sbaglio?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si e' possibile come e' possibile guarire. Stia serena e si affidi alle cure del dermatologo!
Ancora saluti