Utente 163XXX
Buongiorno esperti e gentili medici.
Qualche giorno fa ho avuto una escissione chirurgica di un nevo.
Come da indicazione del chirurgo il giorno successivo ho provveduto a sostituire la medicazione.
Sto usando i cerotti per medicazione che sono anche antiacqua e che mi permettono di farmi la doccia.
Ho 4 punti.
Per tre giorni,
ho sostituito QUOTIDIANAMENTE il cerotto mettendone uno nuovo.
Premetto che sin dalla prima automedicazione sul cerotto non c'erano macchie e la ferita è molto pulita.
Quello che voglio chiedere, giunto a questo punto,
è se posso tenere un cerotto per 3 giorni o se è un tempo troppo lungo.
Lo chiedo perchè sono rimasto senza e ho un po' di difficoltà ad andare in farmacia.
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
ai miei pazienti chirurgici assimilabili a lei dò indicazione di disinfezione quotidiana con cambio del cerotto.

Saluti