Utente 226XXX
gentile professore. ieri sono andato all ospedale di san giovanni rotondo dal professore laborante per una visita di controllo per il problema del cheracotono. l'anno scorso mi sono operato agli occhi con il metodo del cross linking transepiteliale. nella visita di ieri ha riscontrato che il chercotono è rimasto come prima, anzi è peggiorato leggermente all' occhio sinistro. quindi si deduce che questo metodo innovativo non serve a nulla..ora mi dice lei come mi devo comportare grazie
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
In tutti i pazienti che ho trattato ho avuto stabilità del Cheratocono e miglioramento del visus.

Non conosco il suo caso e non posso esprimere un parere sul suo occhio non avendolo mai visto.
Cosa le ha detto il suo oculista?
[#2] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
professore mi ha detto di rivederci tra sei mesi per vedere come va. io ora dico non posso ripetere il cross linking transepiteliale. mi ha anche detto di mettere le lenti contatto 0.5 e gli occhiali da sopra ke ne pensa
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non mi aveva detto che aveva fatto il Transepiteliale....

Come mai non ha fatto quello stromale, il transepiteliale agisce molto poco o per niente

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
mi ha detto che quello stromale può produrre infezioni agli occhi. come mi devo comportare? grazie
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Chi le ha detto che il Cross Linking Stromale (il trattamento solitamente effettuato da TUTTI per il Cheratocono) non va fatto perché può produrre infezioni?????
ASSOLUTAMENTE FALSO

Cordialmente