Utente 186XXX
Buongiorno,

dopo contatto a fine agosto con una persona affetta da mononucleosi ho deciso di effettuare le analisi che paiono appunto positive per mononucleosi e rilevano la gamma gt leggermente alta.
ora io mi domando se (dal momento che il contatto è avvenuto meno di tre mesi fa ed io non ho ancora mai avuto nessun sintomo significativo) è possibille che mi debbano sfociare ancora i sintomi tipici della malattia, anche se le analisi parlano di ebv "pregressa"?
in secondo luogo, mi chiedo se i valori leggermente alti di gamma gt possano essere dovuti proprio alla mononucleosi.
le allego i risultati delle analisi.
globuli bianchi 6,27 ; globuli rossi 4,65 ; emoglobina 13,7 ; ematocrito 41,1 ; MCV 88,4 ; MCH 29,5 ; MCHC 33,3 ; RDW 12,1 ; PLT 362 ; ;PV 10,0 ; Linfociti %39,6 ; monociti% 6,7 ; eosinofili %3,2 ; neutrofili% 50,2 ; basofili %0,3 ; linfociti 2,48 ; ves 17 ; ANTICORPI ANTI EBV IGG EA r-p54 assente ; EA r-p138 assente ; BZLF1 IgG assente ; VCA r-p23 Presente/i + ; VCA r-p18 presente/i +++; EBNA-I presente +++; ANTICORPI ANTI EBV IGM WA r-p 54; EA r-p 138 assente; ZEBRA igm assente; VCA r-p 23 assente; COMMENTO: quadro sierologico compatibile con infezione pregressa da EBV ferritina 36,05 ; ferro 66; got 16; gpt 14; albumina 54,5; alfa1 1,9; alfa2 10,6; beta1 6,6; beta2 4,3; GAMMA 22,1; rapporto a7g 1,20

La ringrazio anticipatamente per il consulto che vorrà fornirmi.
saluti
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

un modesto aumento di gammaGT come reperto isolato potrebbe non avere alcun significato clinico;
però, mi scusi, non vedo le gammaGT negli esami da lei trascritti
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Buongiono, grazie mille per la risposta.
forse l'ho indicata con un nome sbagliato, ma io intendo la gamma che si trova nell'elettroforesi e che è infatti indicata nel consulto e pari a 22,1.
il suo consulto resta inviariato?
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
infatti, non si tratta di gammaGT (gamma-glutamiltranspeptidasi) che è un enzima prodotto prevalentemente dal fegato,
ma di gammaglobuline

le gammaglobuline sono le proteine che costituiscono gli anticorpi, perciò hanno una funzione di difesa ed è normale che aumentino dopo una fase acuta di una malattia infettiva