Utente 215XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 24 anni che pratica da tempo rugby e palestra. Pochi giorni fa, dopo aver utilizzato il sacco da boxe (con appositi guanti), ho avvertito un dolore al polso sx che persiste ancora a distanza di tre giorni. Non ho limitazioni funzionali e riesco a muovere bene il polso, nonostante ogni movimento mi provochi delle fitte di dolore. Non è presente, almeno a mio avviso, gonfiore localizzato nella zona del polso.
In questi giorni ho provveduto a tenerlo discretamente fermo, con una fasciatura stretta. Posso evitare di ricorrere ad una lastra, magari attendendo ancora qualche giorno, oppure è necessario farla?

Ringrazio anticipatamente,

Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Il dolore può avere cause diverse, ma non sappiamo dove sia localizzato. Se il dolore persiste a mio parere è opportuno consultare un Ortopedico esperto in Patologie della mano per valutare se sia opportuno escludere una frattura dello scafoide o un'altra lesione osteo-articolare.Può trovare qui http://www.sicm.it/soci_ita.html gli Specialisti della Sua regione, anche se limitatamente a quelli iscritti alla Società, con indicate anche le strutture pubbliche presso le quali lavorano.
Ci tenga aggiornati, se vuole.
Cordiali saluti