Utente 102XXX
Buongiorno. Il mio medico specialista in omotossicologia mi ha prescritto la seguente cura: lymphomyosot heel compresse due al dì, galium heel compresse due al di', ubichinon heel fiale due a settimana, lycopodium compositum fiale due a settimana, nux vomica heel compresse 3 al di', ledum fiale due a settimana, cuprum compresse due al giorno.
Preciso che in precedenza il lymphomyosot, il galium e l'ubichinon me li aveva prescritti in gocce che pero' non posso assumere a causa dell'alto contenuto di alcool che mi crea notevoli problemi allo stomaco. Dopo aver chiesto al farmacista, che mi ha confermato, sbagliando, che i farmaci in argomento erano venduti anche in compresse, abbiamo optato per l'assunzione per via orale dei suddetti tre farmaci e per quella intramuscolare del ledum e del lycopodium.
Il problema è sorto quando, all'atto di comperare i medicinali, non ho trovato le compresse ma solo le fiale intramuscolari. A questo punto mi trovo non solo a non sapere piu' le dosi, non potendo comparare le compresse con le fiale intramuscolari, ma anche volendo usare tutti i farmaci iniettabili due volte alla settimana, mi ritroverei a fare 10 intramuscolari alla settimana.
Purtroppo non posso chiedere al mio medico perchè, dopo avermi prescritto la cura, è stato ricoverato d'urgenza in ospedale per un problema abbastanza serio e non posso ovviamente disturbarlo.
Come posso fare? Posso assumere per via orale le fiale intramuscolari? Eventualmente in quale dose? In caso non si potesse, posso unire piu' farmaci nella stessa iniezione?
Grazie per la cortese risposta.
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi sembra che di fiale da assumere per via intramuscolare ne abbia già abbastanza;
Lymphomyosot e Galium (che non esistono in compresse) potrà assumerli nella misura di una fiala due volte a settimana per ciascun medicinale. Trattenere il contenuto della fiala in bocca per circa un minuto e poi deglutire.
(Per ridurre la quota di alcool presente in molti medicinali in forma liquida si consiglia di versare le gocce prescritte in poca acqua in un bicchiere a base larga e lasciare riposare per un paio d'ore prima di bere;
la quota alcoolica presente ha modo così di evaporare quasi completamente).
Auguri per il collega.

Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Le sono grata per la risposta, che mi ha sollevato da ogni dubbio.
D'ora in avanti potrò eventualmente assumere anche farmaci omotossicologici in gocce.
Il mio medico mi aveva consigliato di versare le gocce in due litri d'acqua, ma non era stato sufficiente.
La ringrazio anche per gli auguri per il mio medico, che non mancherò di comunicargli.
Grazie di nuovo e auguri per il Suo lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Grazie a Lei.