Utente 182XXX
salve negli ultimi periodi ho una forte diarrea cronica regolare (almeno 2 volte al giorno) e quindi ho chiesto aiuto al mio medico curante ke mia ha prescritto rifaximina sandoz 200 mg e codex 10 capsule. inoltre a stomaco vuoto debridat 150 mg per un eventuale colite + esame clisma a doppio contrasto. volevo sapere se questa cura è soddisfacente o devo preoccuparmi ed è giusto ke chieda l'esame? che cosa posso avere che non va nel mio organismo? da premettere che non vi sono alcune tracce di sangue nelle feci nè qualcosa che richiama al suo colore. attendo una vostra risposta cordiali saluti


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Adamo
32% attività
0% attualità
12% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Gentile utente, cosa intende per "negli ultimi periodi" ? Comunque penso sia necessario chedere il parere di un gastroenterologo.
Coriali saluti
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
comunque l'esito dell'esame è la seguente:normale la canalizzazione dei segmenti colici, ipertonici , iperaustrati, ma con pareti elastiche e distensibili alla insufflazione. non lesioni infiltrative parietali, nè vegetazioni endoluminali. conclusione : colon irritabile. il "periodo " della diarrea è circa 1 mese. volevo sapere se c'è da preoccuparsi e se bisogna approfondire la questione con ulteriori esami
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Adamo
32% attività
0% attualità
12% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Molto probabilmente si tratta di colon irritabile ma data la recente insorgenza della diarrea , circa un mese, direi quantomeno sia importante effettuare delle coprocolture per Salmonelle, Shigella, Campylobacter, Yersinia e la ricerca del C.difficile. Dosaggio calprotectina fecale. E comunque sentire il parere del gastroenterologo poichè se la diarrea dovesse continuare potrebbe essere necessario fare ulteriori approfondimenti. Cordiali saluti.