Utente 164XXX
buonasera,
ho 21 anni e ultimamente (circa 1 mese) ho assistito ad una perdita copiosa di capelli nella parte superiore che va dal vertex fino alla fronte, c'è da dire che ho sempre avuto capelli molto folti e soprattutto di notevole diametro, e quando me li trovo in mano mantengono la loro "grossezza". la cosa che mi spaventa è più che altro il diradamento a cui sono costretto ad assistere allo specchio, infatti leggendo molti articoli ho visto che se fosse alopecia androgenetica andrei in contro ad un assottogliamento del capello fino alla scomparsa dello stesso (correggetemi se sbaglio). premetto inoltre che ho gia prenotato una visita specialistica per la prossima settimana, ma sebbene abbia sempre razionalizzato, in questo caso le ore non sembrano passere mai, per questo motivo mi trovo a chiedervi un consulto.
mi sembra doveroso ammettere che negli ultimi mesi sto attraversando situazioni per certi versi molto stressanti, e sebbene psicologicamente riesco a controllarle non vorrei che il mio organismo volesse darmi un ulteriore allarme.
infine, vorrei un ultima rassicurazione, qualore si trattasse di una questione genetica, è possibile che un gene si esprima in così poco tempo?

ringraziandovi anticipatamente per il tempo dedicatomi vi porgo i miei più cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Spero potrà avere giovamenti dalla lettura di questi 2 articoli sul tema della caduta dei capelli e sui possibii risultati delle attuali terapie mediche

http://www.medicitalia.it/luigilaino/news/1629/Calvizie-foto-prima-e-dopo-terapia-Un-caso-clinico

http://www.medicitalia.it/luigilaino/news/1489/Sto-perdendo-i-Capelli-cosa-significa-Le-prime-10-cause-di-un-capello-che-cade

Saluti a lei
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per la repentina risposta, tuttavia gli articoli non rispondono appieno alle mie domande che mi sembrano abbastanza mirate viste anche considerazioni e premesse.

oltre a quelle domande mi interesserebbe sapere se, ad esempio, la perdita dei capelli a seguito di situazioni "stressanti" riguarda l'intera capigliatura o colpisce zone ben precise.

comunque sia la ringrazio ancora per il suo consulto.

cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz, aggiungo che a fianco delle considerazioni sulla espressività genetica nella alopecia androgenetica, è utile ricordare che esistono anche concause che possono accelerare una caduta , e che sono , per così dire sinergiche al defluvium telogenico della androgenetica.
Queste , che sono le più varie (da farmaci assunti, a patologie del c.c. , a fatti carenziali , a insulti con detergenti errati, e tanti ancora) vanno indagate durante la visita. E' chiaro però che a 21 anni si è ancora nel pieno della accelerazione della AGA.
Cordialità