Utente 229XXX
Gentili Dottori,
da qualche giorno, una settimana al massimo, ho un problema all'occhio destro..

Mi è comparsa una sorta di "mosca volante" visibile soltanto quando guardo superfici molto chiare come ad esempio lo schermo del pc o il cielo azzurro.

Prestando maggiore attenzione ho notato che questo puntino nero è sul contorno di una sorta di macchia che ho nel campo visivo dell'occhio destro, i cui contorni sono definiti, ma al cui interno la vista è esattamente identica rispetto all'esterno.. cioè vedo bene sia dentro sia fuori l'alone, ma crea parecchio fastidio xkè è in una posizione nella quale praticamente vedo sempre questa macchiolina..

Sono molto preoccupato, non ho assolutamente nessun tipo di dolore, ma ormai, forse per una questione psicologica, ogni volta che fisso una superficie "cerco" questa "alone" di cui la macchiolina è la parte più fastidiosa..

A cosa potrebbe essere dovuta? è un processo reversibile?

Ho letto che le mosche volanti fanno parte del processo di invecchiamento dell'occhio, ma io ho 22 anni e non ho mai sofferto di problemi del genere..

Mi hanno invece diagnosticato fin dalla nascita una patologia che chiamano "occhio pigro" anche se credo che il nome scientifico sia più complicato, dovuta a una leggera inclinazione del cristallino, di carattere genetico, in quanto nella mia famiglia, dal lato materno, sono in molti a soffrirne..

Può essere questa la causa?

Ultima cosa, mi sono accorto che con un occhio ho molta più difficoltà a vedere da vicino mentre vedo benissimo da lontano (facendo il test della vista con le lettere arrivo tranquillamente a 10/10 senza difficoltà) mentre con l'altro occhio vedo molto peggio da lontano ma da vicino ho una visione decisamente migliore e praticamente perfetta..

si tratta di una cosa normale?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
No
non Mi pare una cosa normale.
Nella migliore delle ipotesi può essere come lei ha giustamente intuito una Miodesopsia
Un corpo mobile intravitreale!
Direi che dobbiamo eseguire
Una visita oculistica con fundus oculi
Esame OCT della macula
Campo visivo computerizzato!
A presto
[#2] dopo  
Utente 229XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore,
la ringrazio per la velocità e per i consigli che mi ha dato.

Provvedo subito a prenotare gli esami che mi ha consigliato!

Sono un po' preoccupato..

Una Midesopsia può presentarsi anche a 22 anni?
si tratta di un processo reversibile o dovrò convinverci?

Se ci fossero altri problemi è possibile che siano reversibili o no?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Forse e' solo un po' stanco ed affaticato, non pensa??
[#4] dopo  
Utente 229XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore,
come da lei consigliato ho provveduto a prenotare gli esami.

Il problema è che non c'era disponibilità fino ai primi di Gennaio..

Secondo lei la situazione rischia di peggiorare o posso aspettare un mese senza preoccuparmi?

I primi sintomi risalgono a circa 7-10 giorni fa..

Inoltre ultimamente, ma potrebbe essere una mia sensazione, mi sembra, sempre dall'occhio in cui è comparsa quella "mosca", di vedere un po' male da lontano, mentre da vicino la vista è sempre ottima.
Sinceramente però non so dirle se è una cosa dell'ultima settimana o se da molto più tempo, ora forse lo noto di più perché sono più preoccupato..

Nella mia famiglia sono tutti fortemente miopi, magari si tratta di quello..

Secondo lei posso aspettare un mese senza problemi o mi conviene effettuare quegli esami subito?
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
si faccia fare impegnative dal medico curante e venga in Città studi
la faccio visitare subito...
altrimenti transiti dal nostro Pronto Soccorso
se i sintomi sono importanti.