Utente 234XXX
bungiorno, ho 33 anni a luglio dell'anno scorso dopo i risultati pessimi di uno spermiogramma(oligoastenospermia),mi e' stato diagnosticato un varicocele bilaterale. a settembre mi sono sottoposto ad un intervento chirurgico con legatura e sezionamento delle vene identificate. prima dell'intervento mi e' stata vietata la palestra e qualsiasi tipo di sforzo,per sempre; mentre il dottore che mi ha operato mi ha detto dopo l'operazione che potevo riprendere la pesistica ma in modo leggero.
adesso io volevo sapere a distanza di tre mesi dall'intervento se posso ritornare in palestra a sollevare pesi ,senza esagerare, e se ci puo' essere una ricomparsa del varicocele ed un peggioramento a livello qualitativo degli spermatozoi.(spermiogramma).
ringrazio anticipatamente i professionisti per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente premesso che a tre mesi va eseguito un controllo con visita ecografia testicolare e con spermiogramma, per quanto rigurda la palestra non ci dovrebbero essere problemi alla ripresa
[#2] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Caro signore, dopo la correzione del varicocele non è scritto da nessuna parte che vi sia una limitazione alla attività sportiva, eccetto per i primi 15 - 30 gg (in funzione del tipo di intervento). Cordiali saluti e buon... allenamento