Utente 234XXX
Buonasera dottore,
Le scrivo per un problema che ho ad un testicolo e del quale mi sono accorto 2 - 3 mesi fa. Durante l'orgasmo, uno solo dei testicoli (quello sinistro) "entra" nel corpo, mentre quello destro non si avvicina minimamente al corpo, restandone fuori. Prima questo non succedeva. Tuttavia non provo nè dolore nè particolari sensazioni spiacevoli. E' normale o ho qualcosa di grave? O mi consiglia di farmi visitare?
Grazie mille per l'attenzione,
Simone

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
il suo è un testicolo " in ascensore".Alcuni preferiscono eseguire una operazione di orchidopessi , ma se non ci sono sintomi di dolore io appartengo a quella schiera di urologi che pensano che un intervento è inutile: infatti la sofferenza testicolare dovutya all'aum ento della temperatura è inesistente, spostandosi il testicolo con la contrazione dello scroto o per stimoli erotici o per il freddo solo per breve tempo.
Utile cmq un controllo urologico non solo "virtuale"