Utente 236XXX
Buongiorno Gentilissimi Dottori,
spero di essere nella giusta sezione per ricevere una risposta al mio problema..da diversi giorni sentivo un pallino dietro l'orecchio sinistro e credendo fosse una ciste sono andata a fare una visita dal medico di base che mi ha detto che si tratta di un linfonodo ingrossato, di prendere oki per una settimana e poi tornare..ora, premesso che sono terribilmente ansiosa e che a sentire la parola linfonodo sono quasi svenuta, avrei un paio di domande..è normale che il medico non abbia controllato se ci sono altri linfonodi ingrossati?non ho nessun tipo di infezione in corso da diversi mesi (niente raffreddore,tosse,mal di denti..)l'unico possibile "colpevole" è una bollicina di pus che avevo qualche tempo fa,proprio accanto a dove ora sento la pallina,è possibile che abbia attivato il linfonodo?
ultima domanda, più burocratica..nel caso avessi sbagliato sezione,quale branca della medicina si occupa dei linfonodi?
Grazie e Saluti
[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Sì è possibile che la causa della reazione del linfonodo sia quella che descrive

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html
[#2] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta e per l'articolo!
sinceramente il bozzolino che sento non è dolorante al tatto(solo se esercito una pressione mi da un leggero fastidio) e non mi pare nemmeno morbido, ma aspetterò di tornare dal medico prima di allarmarmi!
avrei un'altra domanda,che vuol dire che un linfonodo dovrebbe essere mobile?non intendo auto diagnosticarmi qualcosa (anzi,non lo voglio proprio più toccare!),è solo che non mi è chiaro se si intende che il linfonodo sano "si sposta" sensibilmente

Srazie di nuovo e Saluti
[#3] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
>>dal medico di base che mi ha detto che si tratta di un linfonodo ingrossato>>

Perchè si pone tanti dubbi se il suo medico non ha riscontrato caratteristiche patologiche ?
[#4] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
E' vero, sopratutto non ho certo li strumenti per fare auto diagnosi!porrò al mio medico tutte le domande del caso! E' solo che avrei preferito che mi controllasse anche li altri linfonodi (anche perchè essendo piuttosto magra riesco a sentirne diversi).
Grazie e Saluti!
[#5] dopo  
Dr. Andrea Annoni
28% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Nei soggetti magri è normalissimo che i linfonodi si rendano palpabili .
[#6] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo dott. Annoni,
grazie per le cortesi risposte, ad oggi (dopo aver eseguito le analisi del sangue prescritte) il linfonodo si è ridotto, non è sparito,ma "ci possiamo accontentare"! Secondo il medico potrebbe anche decidere di restare così, ma non è niente di grave

grazie ancora per le risposte!