Utente 158XXX
Salve, vorrei sapere cosa succede ad un dente non devitalizzato bene, col canale lavorato male, quindi poco pulito per via di rimasugli di nervo ammalato a prescindere dal tipo di carie, e perché si deve devitalizzare e quando? si può rischiare di perdere il dente se è stato devitalizzato parecchio tempo prima male? grazie mille gentilissimi!
[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Succede che i batteri che non sono stati eliminati dall'interno del dente (endodonto) possono dar luogo a reazioni infiammatorie di tipo cronico,granulomi, che se trascurati nel tempo posson divenire delle cisti (cavità patologiche a contenuto liquido o semiliquido). Si tratta di lesioni periradicolari che si accrescono riassorbendo l'osso circostante.
"si può rischiare di perdere il dente se è stato devitalizzato parecchio tempo prima male? " si,nella misura in cui non si è nelle condizioni di eseguire una nuova devitarizzazione corretta (che in questo caso si chiamerà ritrattamento endodontico). Tenga presente che ritrattare un dente è sempre più complesso (e meno predicibile come risultato) che devitalizzarlo bene dalla prima volta.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Salve, grazie mille per la precedente risposta. Io ho dovuto fare un'intarsio perchè il dente che era stato precedentemente devitalizzato male aveva infiammato il canale e di conseguenza rischiavo di perdere il dente. ma non avendo mai avuto male, se non se ne accorgeva il dentista avrei potuto romperlo? In quanto con altri denti devitalizzati da un giorno all'altro mi si sono rotto, rasi al suole e non c'è più stato nulla da fare se non un'implantologia come faccio a sapere se è stata colpa di una mal devitalizzazione?