Utente 300XXX
Salve,
vi scrivo per mia madre che soffre di ipertensione da circa 20 anni.
Lei ha 61 anni.
Recentemente, ha effettuato le seguenti analisi del sangue:
Aldosterone in ortostatismo (305,0) 35 - 300

Renina in ortostatismo (3,4) 4,4 - 46,1

Questi esami, mi sono stati consigliati da un altro dottore.
A tal proposito vi invito gentilmente a consultare la mia richiesta (farmaci per l'ipertensione) presente nella sezione farmacologia.
Lì troverete in modo più dettagliato la patologia che ha mia madre.
Il dottore, anche se a distanza riuscì a capire il problema che affligge mia madre. Pertanto, le consigliò di fare anche la TAC ai surreni, essendo quest'ultimo un organo da dove parte tale patologia.
La TAC la doveva fare per scongiurare la presenza della Sindrome di Conn o Iperaldosteronismo Primario.
Vorrei aggiungere un'ultima cosa.
Quattro mesi fa dopo un'ecografia, uscì un pò di sabbiolina nel rene sx.
Dovrebbe fare altri esami più specifici ?
Inoltre quei valori alterati cosa significano ?
Grazie e distinti saluti.



Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Massimo Gai
24% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Direi che i valori di Renina e Aldosterone da lei riportati non sono preoccupanti. Farei però una ecografia addominale per sturiare i reni e i surreni e per il momento non farei la TAC.
Poi dovrebbe portare tutta la documentazione ad un Nefrologo di fiducia per valutare se si tratta di ipertensione essenziale o secondaria ed eventualmente correggere la terapia.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2007
Dottore, volevo ringraziarla per la risposta.
Per quanto riguarda l'ecografia, ne parlerò con mia madre.
Distinti saluti.