Utente 166XXX
Egregio Dottore,
Le invio a seguito il referto della risonanza magnetica, con l'auspicio di un Suo prezioso consulto.

ESAMI EFFETTUATI: RMN POLSO/MANO SX SENZA CONTRASTO - data esame 30/01/2012 (sesso F, età 30, peso 46 kg)
L'indagine è stata eseguita nelle diverse proiezioni ortogonali al variare del tempo d'echo.
La situazione articolare del radio - carpica e intercarpica appare sostanzialmente nei limiti della norma. Alterazioni di segnale e morfologia della fibro-cartilagine triangolare con lieve irregolarità di segnale del suo versante ulnare e tendenza alla sublussazione dorsale del caput ulnare.
Note tenosinovitiche dell'estensore ulnare del carpo e dell'estensore lungo e breve del pollice.
Sostanzialmente nei limiti l'aspetto dei tendini flessori del carpo e delle dita.
Versamento articolare radio - carpico ed intercapico con aspetto pseudocistico sul versante dorsale e radiale e diam long max di circa 15 mm.
Non alterazioni di segnale di tipo focale dei segmenti ossei esaminati.

Conclusioni e terapia in corso: pseudocisti al polso; deltacortene 25 una compressa al dì per 4 giorni, poi 1/2 compressa per 7 giorni, poi 5 mg per 7 giorni.

A seguito dell'inizio della terapia (in corso da 5 gg) il dolore si è accentuato ed esteso a palmo e pollice, limitando ulteriormente il movimento della mano.

Nel ringraziarLa anticipatamente, porgo Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
I problemi principali sono quelli a carico della fibrocartilagine triangolare (+ sublussazione dell'epifisi dell'ulna), e dei tendini indicati ai quali si aggiungono il versamento e la pseudocisti.
E' dunque una situazione complessa che richiede una valutazione diretta da parte di un ortopedico esperto in Chirurgia della Mano. Non è assolutamente possibile per noi, a distanza e solo in base alla descrizione del referto, poterLe dare indicazioni utili.
Può trovare qui http://www.sicm.it/soci_ita.html gli Specialisti della Sua regione, anche se limitatamente a quelli iscritti alla Società, con indicate anche le strutture pubbliche presso le quali lavorano.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Buona sera Dott. Donati,
La ringrazio per la tempestiva e cortese risposta.
Seguirò il Suo consiglio e mi rivolgerò ad un ortopedico esperto in Chirurgia della Mano.
Con i migliori saluti.