Utente 236XXX
Gentili dottori,
premetto di aver subito un intervento al varicocele sx con la tecnica della scleroembolizzazione retrograda. L'intervento risulta riuscito dal punto di vista tecnico anche se la qualità del mio sperma non è ancora (dal dicembre 2010) migliorata. Ho eseguito ogni tre mesi fino a gennaio 2012 ecodoppler scrotale dove risulta una pseudocisti al caput sinistro, leggera calcificazione allo stesso e piccola calcificazione alla prostata + spermiogramma. Ho però notato (cosa che i medici nella palpazione non avvertono ne vedono con l'eco) che dopo aver eiaculato tocco un rigonfiamento tipo pallina appena sotto e dietro il testicolo sinistro che si sgonfia dopo un po dall'eiaculazione (cosa che ho fatto notare anche alla mia compagna)?
Cosa potrebbe essere secondo voi? che altra visita mi toccherebbe fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

difficile giudicare da questa postazione, solo un controllo diretto aiuterebbe nella diagnosi.

Cordiali saluti