Utente 240XXX
buongiorno
premetto che assumo occasionalmente verdenafil (levitra) su indicazione dell'andrologo e che mi è ora stato prescritto esomeprazolo per una esofagite da reflusso piuttosto grave.
Vorrei sapere se assumendo levitra e esomerazolo si corrono dei rischi e se ci sono interazioni.
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessuna interazione degna di nota
[#2] dopo  
Utente 240XXX

Iscritto dal 2012
grazie. Ho visto però che verdenafil interagisce con Omeprazolo, non sarà la stessa cosa di esomeprazolo? scusi l'ignoranza.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
con l'omeprazolo non si ritengono necessari particolari aggiustamenti della dose di vardenafil
[#4] dopo  
Utente 240XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore. Avrei un'altra domanda: è possibile rompere in due una compressa gastroresistente da 10 mg per averne due da 5? può essere pericoloso per lo stomaco? glielo chiedo perchè ho una esofagite per cui prendo esomeprazolo come le accennavo sopra.
[#5] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
può dividere le compresse senza problemi