Utente 239XXX
Salve,sono un ragazzo di 25 anni,e da un pò di giorni ho dei sintomi proprio nella zona dove dovrebbe trovarsi la milza.Stanotte ad esempio,ho sentito un forte dolore (non acutissimo ma mi ha abbastanza scosso) proprio nel punto in cui si trova la milza,e stamattina mi sono svegliato con un senso di debolezza,leggeri capogiri e inappetenza.Vorrei sottolineare che non ho subito nessun trauma nella zona interessata,di nessun tipo,ma che da poco esco da una forte tonsillite con 10 giorni di antibiotici,e che,a dire il vero mi sento un pò in ansia per questo.
C'è la possibilità che la milza sia lesionata o in qualche modo stia perdendo sangue?So che i sintomi che ho elencato possono indicarlo,ma non ho alcun dolore,o perlomeno,niente di allarmante.

Ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il dolore che riferisce probabilmente è da riferire ad una distensione del colon. Solo una visita pero saprà dare indicazioni corrette
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore,grazie per la celerità della risposta.
Io dovrei effettuare un'ecografia da un dottore amico di famiglia,entro dopodomani,l'ecografia è alla carotide ma sicuramente potrà controllarmi anche l'addome senza problemi.
Dice che posso aspettare un altro paio di giorni o mi conviene recarmi a controllo tra oggi e domani?

grazie ancora in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Non vedo motivi di allarme
[#4] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio,per le rassicurazioni e le auguro un buon lavoro

cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Mi scusi , ma per quale motivo alla sua giovane età(24 anni)pratica un ecocolordoppler carotideo ?
Saluti
[#6] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore,mi scuso per il ritardo nella risposta,e la ringrazio per l'interessamento.
Purtroppo da 1 mese o poco più,soffro di un forte senso di vertigini e dolore alla testa localizzato in più punti,nonchè frequente senso di rigidità e formicolii al collo e agli arti.
Ho effettuato già visita cardiologica,neurologica e infinie ieri la visita dall'otorino per eventuali disturbi all'orecchio,ma nulla,sembra che io sia sano,ergo per scrupolo ho deciso di effettuare anche l'ecocolordoppler carotideo,escluso il quale mi resta davvero poco su cui investigare,anche se i sintomi persistono.

la ringrazio anticipatamente,aspetto una sua risposta
[#7] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Bene per quanto riguarda l'ecocolordoppler,ma non escluderei una visita ortopedica che valuti il tratto cervicale della sua colonna(sembrerebbe una cervicobrachialgia).Saluti.
[#8] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per i consigli dottore,in effetti è un'eventualità alla quale non avevo dato peso,ed è stata una bella svista considerando che mia madre soffre di problemi alla cervicale sin da adolescente.
Per il momento quindi l'unico mio problema rimane trovare un buon centro/specialista al quale rivolgermi (sono di Battipaglia).

La ringrazio di nuovo.