Utente 290XXX
salve a tutti.. Vi scrivo no per me ma per il mio ragazzo...
Ha 27 anni e da un mesetto circa gli e' comparso un linfonodo dietro al collo,sotto l'attaccatura dei capelli , a destra,quindi suppongo trattasi di un linfonodo latero cervicale destro..Questo linfonodo e' visibile ad occhio,sara' tra 1 e 2 cm.Visto che lui soffre di cisti sebacee da parecchio soprattutto dietro le orecchie, sotto al mento e in petto,dice la dermatologa a causa dell'eccessivo nervosismo per cui produce molta sebo, e da' la colpa del linfonodo infiammato a tutto questo,dice che e' semplicemente reattivo..Ha anke consigliato di andare dalla psicologa per risolvere il problema che e' alla base di tutto questo.Non ha richiesto alcuna ecografia...Non e' dolente al tatto e non eccessivamente duro e mobile... Non ha sintomi o dolori in particolare se non un'eccessiva sudorazione ma credo dovuta al fatto che a 18 anni ha perso 30 chili perche' pesava110kg per 180 cm,per cui da quando era obeso sudava cosi'tanto....Ora vorrei chiedere se sono quasi certamente queste le cause? e quindi si puo' escludere qualsiasi tipo di linfoma o forma tumorale... Premetto che a giorni dovra' recarsi da un chirurgo per operarsi alla ciste sotto al mento, quindi faremo controllare ulteriormente questo linfonodo...
grazie mille per l'attenzione...

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo che la soluzione sia una visita dal chirurgo per chiarire la natura del linfonodo, eventualmente con ecografia.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 290XXX

Quindi non esclude possa trattarsi di qualcosa di piu' grave delle semplici cisti sebacee o nervosismo? (comunque e' l'unico linfonodo infiammato)
Una domanda di caratte re tecnico:il chirurgo che dovra'operarlo suppongo che sia un chirurgo plastico,va bene lo stesso per quanto riguarda questo tipo di problema? grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La cisti sotto il mento puô essere rimossa da un chirurgo generale.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it