Utente 234XXX
Due anni fa ho avuto una cherato congiuntivite erpetica poi guarita in circa 3 settimane. Mi è stata però diagnosticato : occhi secco e quindi consigliato l'uiso costante di colliri umettanti. Inoltre ho degli infiltrati residui che mi stanno cercando di curare con cortisone con alterni risultati.
2 Giorni fa (avevo appena fatto una visita di controllo: tutto ok a parte pochi infiltarti rimasti) ho avvertito i tipici sintomi di congiuntivite , andato al pronto soccorso dove l'oculista ha escluso la congiuntivite ma mi diagnostico una cheratopatia secca, con abrasione corneale. E' una cosa cronica, mi disse. Terapia: 2 gg di betabiotal (che stavo gia' prendendo a 1 giorno per combattere gli infiltrati) e poi sospendere + Xanternet gel 5 volte al di x 10gg. Dopodiche' continuare con il Xanternet gel per sempre qulache volta al di.
Il mio quesito: posso usare lo xanternet gel (che ha un antibiotico) per sempre? Cosa fare per evitare queste ricadute? Sono destinato per sempre ad avere queste complicazioni?
Eventualmente c'è un centro dove poter essere seguito in modo costante nel tempo? Abito a Missaglia (Lecco)
In attesa di un vostro cortese riscontro porgo coriali saluti.
Fiorenza
[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
La sua è una situazione piuttosto complessa, che si presta a più interpretazioni.
Per esperienza le consiglio, se possibile, di farsi vedere anche dal collega che conosce la sua storia, perchè le lesioni corneali, anche se simili, spesso si devono curare in maniera molto diversa.
Ad esempio i colliri al cortisone, come il betabioptal, possono essere controindicati in alcune fasi della sua malattia.
Con questo non voglio assolutamente dubitare dell'operato del medico di pronto soccorso, ma voglio sottolineare che solo chi ha visto il prima può correttamente interpretare quello che è accaduto dopo.
Immagini di vedere solo la parte centrale di un film e di dover stabilire come andrà a finire....
Cordiali saluti