Utente 570XXX
Salve a tutti volevo cortesemente sapere...
Ho 33 anni ed ho un problema al pene. In fase di erezione non riesco a far uscire il glande , cosa che riesce quando il pene non e' eretto..Siccome vorrei (forse) affrontare un operazione volevo alcune delucidazioni....1) una volta scoperto il glande per sempre toccandolo mi brucera' sempre perche' parte sensibile o diventera' come una parte del corpo normale? 2)L'operazione fa male?.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Riguardo la domanda di mia pertinenza le garantisco che l'operazione è indolore anche con l'anestesia della sola asta.