Utente 244XXX
gentile dottore,

due gioni fa durante un rapporto vaginale si è rotto il preservativo, il contatto tra il glande e la vagina è durato meno di un minuto ... ho pulito la mia parte intima molto accuratamente, e dopo circa 30 minuti a casa mi sono lavato. Non saprei se questo sia sufficiente, cosa mi consiglia ? che tipo di test mi consiglia di effettuare e fra quanto tempo?
grazie per la cortese risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

difficile pensare ad un possibile "contagio", però non lo si può escludere.

Senta ora in diretta il suo medico di fiducia e tra un mese con lui bisognerà decidere tutte le eventuali valutazioni infettivologiche più comuni.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
gentile dottore,

come da Lei suggerito ho contattato il medico di base che mi ha proposto di fare il test HIV nel terzo mese del periodo finestra.

Sono un pò allarmato da una fastidiosa infezione alle vie respiratorie che dura da sei giorni (senza febbre) ma non accenna a passare. E' un possibile sintomo di qualcosa ?

grazie per la cortese risposta
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

tranquillo; quello da lei riferito non è certo un segno o una sintomatologia specifica per una malattia a trasmissione sessuale ma, detto questo, ora bisogna fare una attenta e precisa valutazione in diretta sempre con il suo medico di fiducia.

Mi aggiorni, se lo ritiene utile, ed ancora un cordiale saluto.