Utente 244XXX
Salve
ieri toccandomi la nuca (dove finisce attaccatura capelli) ho sentito una piccola pallina sottocutanea.
Riesco a sentirla soltanto se piego la testa sulla sinistra.
Magari l'ho sempre avuta e non l'ho mai notata in quanto solo piegando la testa è possibile sentirla.
Qualche giorno fa ho fatto un massaggio da un chiropratico(ho avuto un lievetrauma cranico e avevo accumulato tanto stress sul collo ) e dato che mi ha massaggiato molto sulla nuca è possibile che ci sia un infiammo quella zona o proprio per il periodo di stress e ansia si sia potuto leggemente ingrandire quel linfonodo?

Domani andrò dal mio medico di base.

Sono un pò preoccupato.
Che esami dovrei fare?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Nessun esame per il momento, solo una visita dal suo Medico. In caso di dubbi sulla natura della neoformazione il passo successivo e' una visita specialistica chirurgica, mentre uno step ulteriore potra' essere rappresentato dall'ecografia; in casi estremi dalla TC.
E' comunque verosimile che il massaggio del chiropratico possa aver infiammato la cisti o il lipoma che sia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Prima di andare dal mio medico ho sentito oltre "pallina" dietro nuca anche altra "pallina" su lato sinistro collo.
Ho fatto perciò controllare il tutto dal mio medico che mi ha toccato collo e ha detto che sono dei linfonodi e quello è il loro posto.

Magari quello dietro la nuca ha detto che un pochino infiammato potrebbe essere causa massaggio.

Non dico che non mi abbia tranquilizzato però io mi sento stanco e a volte ho dei brividi di freddo alle gambe e dato che internet è una grande risorsa di informazioni navigando ho sentito parlare di linfoma di hodgkin e tra i sintomi ci sono linfonosdi su collo stanchezza (anche perdita peso sudorazione che io non ho ).

Al mio medico non ho detto che avevo paura di questo perchè mi avrebbe detto che sono ansioso e paranoico, non mi ha voluto nenache fare analisi sangue.

cosa devo fare?
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
La risposta che le ha dato il suo Medico e' quasi certamente quella esatta: i linfonodi in regione laterocervicale possono ingrossarsi a seguito di un processo infiammatorio e quindi e' verosimile poterli palpare. Se la loro natura e' appunto reattiva vedra' che presto ritorneranno alle loro dimensioni originarie e quindi non saranno piu' apprezzabili. Se vuole puo' approfondire l'argomento leggendo questo interessante articolo http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html . In caso di dubbi c'e' l'ecografia.
Per quanto concerne la pallina sulla nuca mi sembra che anche qui il suo Medico abbia confermato cio' che le ho scritto domenica scorsa, e cioe' che il massaggio potrebbe aver infiammato la neoformazione.
Cordiali saluti