Utente 572XXX
cari dottori vorrei sapere alcune notizie.ho 22 anni e dovrei mettere l'apparecchietto fisso su consiglio di dentisti per correggere qualche problemino di mala occlusione e per riallineare i denti,dato che da quando mi sono spuntati gli ottavi si sono accavallati anteriormente.vorrei una soluzione efficace,ma anche un pò estetica.un dentista (oltre al classico in metallo)m ha mostrato un apparecchietto con stelline e filo bianco(non sono in ceramica) in cui il filo viene sostituito ogni mese,insieme con la parte superiore delle stelline la quale quindi si può staccare(mentre la parte inferiore delle stelline rimane sempre fissa al dente)!si può ottenere un ottimo risultato con questo tipo di apparecchio?di che materiale è composto? inoltre un altro dentista mi ha mostrato quello in ceramica col filo in metallo,senza parti sostituibili!c'è differenza di efficacia e quindi di risultati tra questi 2?e tra questi rispetto al classico in metallo?grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Laura Anna Melone
24% attività
0% attualità
12% socialità
ALPIGNANO (TO)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile paziente,
credo che per stelline lei intenda i classici brackets ortodontici ovvero delle "piastrine" che si incollano al dente e permettono di mantenere il filo in situ. L'alternativa ai brakets metallici sono, come riferito dal suo dentista, quelli in ceramica. Sono attacchi molto più estetici perchè bianchi ma hanno il difetto di essere più fragili e di prolungare lievemente la durata della terapia. Altra tecnica "estetica" è la più recente Invisalign. Questa tecnica permette di utilizzare semplici mascherine trasparenti che vengono sostituite mensilmente. Il vantaggio è che sono altamente estetiche ma essendo una tecnica molto innovativa e quindi costosa, pochi odontoiatri la praticano. L'efficacia è la medesima, ciò che varia sono i tempi, il prezzo e il comfort per il paziente.
Cordiali Saluti.
Dott.ssa Melone Laura Anna
[#2] dopo  
Dr. Marco Capozza
40% attività
4% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Non c'è differenza di risultati tra attacchi estetici e metallici ma differenze, forse, nella velocità e nella comodità del trattamento, per Lei e per il suo dentista. Gli attacchi metallici sono un po' più rapidi e più resistenti. Se il primo tipo di attacco estetico è quello self-ligating, cioè senza necessità di legature o elastici per trattenere il filo, la velocità e per certi versi la semplicità del trattamento aumentano notevolmente. In questo caso l'attacco generalmente non è in ceramica ma in resina. Esistono anche modelli self ligating in metallo.
Il mio consiglio è di scegliere il tipo di apparecchio che le piace di più e di lasciar fare al suo dentista la terapia, ma sempre con la massima collaborazione ed esponendo le sue necessità.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Caro paziente, non capisco la descrizione dei due apparecchi proposti.
Uno le propone delle "stelline" e del filo bianco, e la parte superiore delle stelline si può staccare, mentre l'inferiore no.
Un altro gli attacchi in ceramica con filo metallico.

Mentre la descrizione del secondo dispositivo è chiara, la descrizione del primo dispositivo è alquanto oscura.

Preferisco attendere chiarimenti per potermi esprimere con cognizione di causa.

Cordiali saluti