Utente 158XXX
salve vorrei chiedervi una cosa che mi affligge da tempo ma ieri sera in particolare mi e successo che durante l atto sessuale tutto bene eccitato bene sembrava dovessi scoppiare al momento dell eiaculazione piuttosto abbondante invece nn sento quasi nulla come se mi avessero stretto il pene nel momento piu bello una sensazione come se ci fosse un tappo capite non so aiutatemi grazieeeeeeeeee.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,leggendo il Suo storico,Le consiglieri di far riferimento unicamente ad uno specialista reale e non virtuale,in quanto la miriade di sintomi che ci ha trasmesso nel tempo,mi fanno sospettare una componente psicosomatica importante e,quindi,ogni consiglio,senza poter visitare,potrebbe aiutare ad allungare la filiera.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
SI CERTO LO FATTO MA IL PROBLEMA E CARO DOTTORE CHE MI SON VISITATO FINO AD UNA SETTIMANA Fà. DA UN ANDROLOGO CHE SOSPETTA UNA INFIAMMAZIONE DELLE VESCICOLE SEMINALI POTREBBE ESSERE?MI A DETTO PRECISAMENTE CHE HO UNA PROSTOVESCICOLITE FINALMENTE QUALCUNO MI A DETTO UNA COSA NUOVA MAI SENTITA PRIMA.CMQ UN ULTIMA COSA VORREI CHIEDERLE SE E POSSIBILE CHE A CAUSARE CIò SIA QUEL PICCOLO RESTRINGIMENTO CHE VIDERO CON L URETROCISTOGRAFIA RETROGRADA SOLO QUELLO VORREI SAPERE GARZIEEEEE MILLE DELLA RISPOSTA ANTICIPATAMENTE E DELLA PAZIENZA.



[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non è una questione di pazienza ma la estrema ricettività che ha nei confronti di ipotesi che,se formulate a distanza,possono contribuire ad alimentare un malessere,purtroppo,croinco.Cordialità.