Utente 208XXX
Buonasera, vorrei approfittare di un consulto in merito al mio ultimo spermiogramma...
Io e mia moglie da tre anni proviam... ma senza risultati, riscontrata e curata una mia infezione circa 1 anno fa, no varicocele.
Visita ginecologica con tampone vaginale, senza problemi riscontrati.

Ecco l'esito:

Volume eiaculato: 5,5
Colore Giallastro
Viscosità Normale
Odore Normale
Numero di spermatozoi per eiaculato: 121.000.000
Numero spermatozoi per ml: 22.000.000
Agglutinati: <10%
Cellule rotonde x ml: 100.000

Motilità totale %: 40
Motilità progressiva %: 32
Motilità non progressiva %: 8
Immobili %: 60

Forme Normali %: 2
Varianti Fisiologiche %: 0
Forme Abnormi %: 98

Anomalie testa %: 82
Anomalie tratto intermedio %: 10
Anomalie Coda %: 6

Totale Spermatozoi mobilità progressiva ml: 7.040.000
Totale Spermatozoi mobilità progressiva x eiaculato: 38.720.000

Swelling test %: 80
Eosin test %: 80

Ringrazio anticipatamente,
M.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

l'esame che riporta dimostra la presenza di una significativa %di spermatozoi malconformati, tuttavia, è opportuno ricordare che un giudizio di fertilità si può esprimere su almeno 2 esami seminali effettuati in centri dedicati a tale esame.

inoltre, l'analisi della motilità di norma viene categorizzato in 4 classi di motilità, mentre dal suo si distinguono 3 classi.

approfitti per ripetere l'esame ma poi di parlarne con un esperto di medicina della riproduzione.

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,lo spermiogramma trasmesso evidenza una carenza qualitativa degli spermatozoi (morfologia e motilità),che richiederebbero,quantomeno,un aggiornamento diagnostico ed un intervento terapeutico.Conviene,visto il tempo da cui cercate un figlio,rifarsi sempre all'esperienza di un andrologo reale,in sinergia con il ginecologo.Cordialità.
[#3] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera,
ringrazio per la disponibilità, l'esame è stato effettuato in Humanitas a Rozzano, l'ultimo di circa un anno prima aveva come valore comune le forme normali (2%), lo riporto di seguito:

Volume eiaculato: 6
Colore Giallastro
Viscosità Normale
Odore Normale
Numero di spermatozoi per eiaculato: 16.800.000
Numero spermatozoi per ml: 2.800.000
Agglutinati: <10%
Cellule rotonde x ml: 100.000

Motilità totale %: 38
Motilità progressiva %: 33
Motilità non progressiva %: 5
Immobili %: 62

Forme Normali %: 2
Varianti Fisiologiche %: 0
Forme Abnormi %: 98

Anomalie testa %: 76
Anomalie tratto intermedio %: 14
Anomalie Coda %: 8

Totale Spermatozoi mobilità progressiva ml: 924.000
Totale Spermatozoi mobilità progressiva x eiaculato: 5.544.000

Swelling test %:
Eosin test %: 70


Tra il primo ed il secondo c'è stata una cura a base di antibiotici per curare una infezione, e 3 mesi di vitamine (C-Tard).

Come valutereste?
E' secondo voi possibile concepire naturalmente?

Ringrazio anticipatamente,

M.

[#4] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

il concepimento dipende dal fattore maschile e dal fattore femminile.

è impossibile nelle sue condizioni escludere la gravidanza spontanea, ma di certo la vostra attesa per la gravidanza deve di necessità obbligare a dar giudizi più completi per la coppia mediante una valutazione più ampia, magari mediante sistemi di aiuto e assistenza alla coppia infertile.

cordialità
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la gravidanza naturale è possibile ma i tre anni dimostrano che la strategia va cambiata.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Grazie molte,
M.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo utente

direi che tra il primo ed il secondo esame esiste una differenza sostanziale, infatti se nel primo erano presenti 22 mililioni/ml , nel secondo gli spermatozoi erano 2.800.000/ml, ed in questo caso si parla di ologozoospermia dove le percentuali di successo si riducono in modo esponenziale anche tenendo conto della persistente teratozoospermia.

Le consiglio di ripetere un esame seminale in un centro dedicato a problematiche riproduttive che segua i criteri WHO 2010.

Un cordiale saluto
[#8] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera Dott. Maretti,
La ringrazio per la disponibilità, ma probabilmente si è limitato a leggere i valori... non il testo.

Grazie.
[#9] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera Dott. Maretti,
La ringrazio per la disponibilità, ma probabilmente si è limitato a leggere i valori... non il testo.

Grazie.
[#10] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...avere fretta non serve ma...perdere tempo è molto rischioso.Per evitare ulteriore confusione,si rivolga ad un esperto andrologo con certificate esperienze nel campo della fisiopatologia dell riproduzione.Ho la sensazione che il problema sia gestito dal solo ginecologo...Cordialità.
[#11] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Ho letto tutto e confermo quanto detto in precedenza, entrambi gli esami sembrerebbero seguire icriteri dettati dal WHO2010 che prevedono tre tipi di motilita', come giustamente enunciato. Quello che "non torna e' il numero" e per questo le ho consigliato di ripeterlo in centro dedicato. Inoltre i dati a disposizione sono pochi per poterla consigliare, segua i consigli dei colleghi che mi hanno preceduto e si avvicini allo specialista di rifermento, l' andrologo.

Cordiali saluti