Utente 155XXX
Gentili Dottori,
Nel luglio del 2011 ho subito l'asportazione del rene destro per un carcinoma di 2.8cm,a detta dei medici e dopo l'esame istologico era incapsulato e non aggressivo,ho avuto secondo loro fortuna nella disgrazia.
Svolgo regolarmente, body tac totale,esami del sangue di routine,e marcatori CEA e CA19.9,tutto negativo.
Da circa un mese soffro di un dolore al fianco sinistro non forte ma fastidioso,subito sotto le costole proprio all'apice del fianco,ne un po' avanti ne un indietro,proprio all'apice.Il dolore non e' contiuantivo alcune volte piu' intenso alcune volte meno,tipo infiammatoria.
Cosa fare?Mi devo preoccupare?Cosa puo' essere?Che esami fare?Posso prendere qualcosa?
Cordialmente
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Deve solo fare una visita a partire dal suo curante per fare il punto della situazione e programmare, se necessari, ulteriori approfondimenti. Il dolore ( come la febbre) è uno dei disturbi più aspecifici che può essere interpretato solo (anche perchè vietato) a seguito di una visita nel corso della quale si valuta sede, intensità, irradiazioni ecc ecc