Utente 231XXX
Salve,
mi hanno consigliatyo da oggi l'uso della pillola contraccettiva.
Io ho 28 anni e l'anno scorso in un ecocardiogramma mi hanno detto che ho un PROLASSO.
Riporto come da ECO:

Normalità del ventricolo sx.
Presenza di valvola mitralica a lembi ridondanti e prolasso meso telesistolico specie del LPM condizionante un piccolo rigurgito mitralico.
attri sx normale,normale valvola aorta e cavità dx. Normale aspetto del setto interinale. Profilassi endocardite batterica.


Nelle controindicazioni del contraccettivo YAZ c'è scritto di non prenderla nel caso di Angina Pectoris o disfunzioni valvolari,il prolasso rientra nei disturbi valvolari? corro rischi prendendo la pillola.
Ho il terrore,mi è stata prescritta per evitare che mi diventi l'ovaio policistico,ma se corro rischi cardiologici la evito.

Ho spesso dolori alla parte sx del petto e mi hanno detto che sono muscoli,e al petto in basso ma mi hanno detto che è gastrite,ma la paura resta.
Posso prendere tranquillamente il contraccettivo???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
un lieve prolasso mitralico non viene peggiorato, in genere, dall'utilizzo del contraccettivo. Utile comunque un controllo a distanza, indipendentemente o meno dall'inizio della terapia farmacologica.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2012
Quindi posso tranquillamente assumere questa pillola?
oggi ho provato a chiamare sia il ginecologo dell'ospedale dato che non posso andare da privato e sia il cardiologo,ma non sono reperibili in reparto.
Ho il terrore dei farmaci e soprattutto mille paure per questo prolasso,anche se mi dicono che ci si vive benissimo e che devo (su consiglio di questo cardiologo) fare gli esami solo ogni 3/4 anni.