Utente 248XXX
Salve a tutti.. vi scrivo con la speranza di risolvere un piccolo problema, ma fastidioso per quanto mi riguarda... allora premetto di non soffrire di nessuna patologia, un annetto fa solo una prostatite giovanile specie di cistite (bruciore durante pipi).. il problema sta nel rapporto sessuale.. non riesco a controllare l'orgasmo.. non sono io che decido quando eiaculare o no.. quando sento che arriva il momento, tiro piu che posso il muscolo pc ma e' una sofferenza perche il piacere sovrastra e non ce la faccio a respingerlo. Noto che quando sono sotto effetto di alchool il mio rapporto dura di piu.. oppure dura di piu quando ho effettuato auto-sesso un paio di ore prima dell incontro con la partner.. in questi 2 casi il mio rapporto puo durare anche sopra i 15-20 min..(forse perche ho meno sensibilita nelle parte intime in questi 2 casi??) ma non mi va sempre di utilizzare questi 2 metodi.. vorrei riuscirci senza... mi sapete aiutare?? ci sono cure?? Aspetto una vostra risposta sperando di risolvere il mio problema qua, senza andare a nessuna visita.. grazie un cordiale saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

l'eiaculazione precox è particolarmente frequente nell'uomo infatti circa il 40% ne soffre. L'origine può essere primaria (fin dai primi atti sex) oppure secondaria. Solo una visita specialistica permetterebbe di valutare le cause ed impostare una terapia che nella maggior parte dei casi è risolutiva. La storia che ci ha descritto non risolve i problemi ma anzi tende ad aumentare l'ansia per tovare la giusta soluzione.

Segua il consiglio e si avvicini all'andrologo.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  


dal 2012
si ha perfettamente ragione su quello che dice.. vorrei solo sapere una cosa.. esiste una terapia farmacologica??
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
certo ed è di quella che le parlavo.

Cordiali saluti
[#4] dopo  


dal 2012
Perfetto io la ringrazio molto per la sua disponibilita... faro come mi ha detto lei... un saluto di cuore.
[#5] dopo  


dal 2012
Allora sono andato dall'andrologo mi ha visitato... fisicamente non ho niente.. ha detto che e' una cosa psicologica.. mi ha dato lo zoloft da prendere 2 ore prima del rapporto per un mese... cosa ne pensa lei dottore di questo trattamento??
[#6] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la sertralina cloridrato è un farmaco antidepressivo inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina prescritto nel trattamento della depressione anche associata ad ansia e ha come possibile effetto collaterale quello di rendere l’eiaculazione più ritardata ed è per questo che viene usato come farmaco “di prova” per migliorare il sintomo di eiaculazione precoce. Segua le indicazioni dello specialista e dopo 5 - 6 assunzioni ci faccia sapere.

Un cordiale saluto
[#7] dopo  


dal 2012
gentile dottore le faccio risapere appeno ho dei resultati sia negativi che positivi.. la mia paura e' che se dovesse andare bene lo zoloft... non e' la stessa cosa o lo stesso meccanismo a quale facevo riferimento nel primo messaggio dell alchool?? che se bevo alchool tutto ok e se nn lo bevo ho il disturbo?? non e' la stessa cosa cn la pasticca??? grazie per le sue veloci e attendibili risposte :)
[#8] dopo  


dal 2012
la mia domanda... questo farmaco puo risolvere completamente questo piccolo disturbo ma fastidioso??
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
non è possibile sapre quali effetti avrà su di lei, segua le indicazioni dello specialista e si confronti con lui dopo averlo provato per qualche volta.

Un cordiale saluto
[#10] dopo  


dal 2012
Ok la ringrazio ancora e le faro sapere appena dispongo di resultati. :)
[#11] dopo  


dal 2012
Gentile dottore volevo raccontarle qualche novita.. allora ho assunto lo zoloft (50mg) 2 ore prima del rapporto.. mi sentivo molto piu rilassato, sentivo meno sensibilita sotto e con i preliminari non ho raggiunto l'eiaculazione.. l ho raggiunta dopo 15 min di preliminari e circa 10 di sesso... credo sia un buon risultato, ovvero lo stesso risultato di quando ero sotto effetto di alchool.. poi ho notato una cosa... non ho mai avuto problemi di erezione in vita mia.. pero devo ammettere che non ho mai avuto un erezione cosi rigida e sembra il pene ingrandirsi molto di piu rispetto a prima.. a cosa puo essere dovuto??? grazie in anticipo per le sue risposte :) :)
[#12] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

complimenti per i risultati raggiunti e direi che può procedere in questa direzione.
Questi risultati le stanno dando sicurezza e tranquillità che vengono espresse da queste sue sensazioni.

Un cordiale saluto
[#13] dopo  


dal 2012
grazie mille per la sua attenzione! tanta felicita