Utente 522XXX
Buongiorno!ho un problema urgente da sottopporvi..ieri ho subito una ustione al labbro supriore e alla guancia con dell'acqua bollente, sono andata al pronto soccorso e mi hanno detto che non c'è rischio di infezione e di mettere una pomata al cortisone..io sinceramente non l'ho messa poichè non vedo a cosa possa servire il cortisone in assenza di infezione..sinceramente sono preouccupta per eventuali segni che possano rimanere..a tal fine cosa mi consigliate di mettere??Alcuni mi hanno detto che il Foille è miracoloso, altri dicono di no e di mettere connetivina (ma solo dopo alcuni giorni)insomma non so che fare. Ho qui con me il Foille e non so se metterlo o non..cosa mi consigliate? Per ora ho messo solo una pomata oleo-calcarea che mi hanno dato in farmacia (n.b. l'interno del labbro è molto gonfio mentre la parte del viso colpita è bianca. tralaltro mangiando ho toccato di nuovo il labbro con il cibo caldo (non so che dire) Grazie davvero!!!!!Gentilmente, Aspetto vostre risposte!
--

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri
28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
consiglierei di dare ascolto ai medici che l'hanno visitata piuttosto di applicare pomate per sentito dire o consigliate dal farmacista (ad ognuno il suo lavoro).
La crema al cortisone non viene applicata per le infezioni ( in questo caso si utilizzano creme antibiotiche), ma per ridurre l'infiammazione e quindi anche gli eventuali esiti cicatriziali.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, utile seguire le indicazioni dei medici che l'hanno vista i quali certamente in caso di dubbi non esiteranno a farla vedere ad uno specialista.
Saluti