Utente 241XXX
Salve,
tra circa 2 settimane dovrò sottopormi ad un intervento per rimuovere una cisti sebacea sulla guancia, (vicino la commessura labiale dx, lunga quasi 2 cm, larga molto di meno ed orientata quasi verticalmente dall'alto in basso).

il chirurgo mi ha detto che riesce ad estrarla accedendo dall'interno, dalla mucosa, in modo da evitare il cicatricione esterno,
La domanda che vorrei porre è: come sarà il post-operatorio? Quando ci metterà a guarire il taglio? Riuscirò a mangiare, parlare normalmente?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
dipende anche dal coinvolgimento tessutale a che profondità si trova e se è presente uno stato infiammatorio o se è stato presente e per quanto tempo per cui le variabili sono molte
di fronte ad una chirurgia senza complicanze 10gg potrebbero essere sufficienti per la quasi completa remissione dei disturbi
già dalla seconda giornata la dieta potrà essere simile alla normale dieta anche se più morbida
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio molto per la risposta, che, devo dire, mi ha tranquillizzato.
Spero allora che vada tutto bene.

Grazie ancora, buona serata!
[#3] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
La visita col chirurgo maxillo facciale ha purtroppo escluso la possibilità di asportazione dall'interno (differentemente a quanto mi aveva dello la volta prima).
Per cui ho preferito attendere l'autunno per l'asportazione esterna.

Il problema è che a volte mi si infiamma un pochino, siccome non so se sia il caso di andare avanti con gentalyn beta, esiste qualche altra pomata, magari con effetto simile, ma con meno effetti "collaterali"?
Grazie