Utente 741XXX
buongiorno
a seguito di un infarto patito nel gennaio 2011,curato con applicazione di stent tramite coronarografia in 2 coronarie, ho effettuato una scintigrafia miocardica perfusionale a riposo e dopo test da sforzo. Tra le cose che leggo nel referto vedo quanto segue:
- difetto perfusivo reversibile di intensità moderato-severa a carico dei segmenti inferiore basale e medio
- ipocinesia in sede inferobasale
- frazione di eiezione a riposo 67% . dopo stress 70%
- compatibile con la presenza di ischemia inducibile in sede inferobasale
mi devo preoccupare?
grazie in anticipo per la risposta
Cordiali saluti
Marco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dall esame che lei riporta risulta che Lara ete inferiore del suo cuore va in ischemia sotto sforzo, verosimilmente per un problema a carico della coronaria destra.
pur non conoscendo la sua storia , ne la sua attuale terapai medica, penso che lei debba eseguire una coronarografia.
Spero inoltre che non fumi
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org