Utente 251XXX
tolto il rene sinistro perche' interessato da carcinoma
tutto risolto,non ci sono metastasi ne altro
essendo con un solo rene ,il destro
[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Chi ha un rene solo, che funziona bene, deve temere solo i "fattori di rischio" generali di danno renale, che sono la pressione e il colesterolo alti. Quindi deve avere un'alimentazione equilibrata, variata, senza ECCESSI di cibi proteici (carne, formaggi), ma sarebbe anche sbagliata una dieta "senza proteine"; non ci sono cibi proibiti, ma bisogna evitare le "scorpacciate" di qualunque cosa, soprattutto di cibi ricchi di sale e di grassi. E' importante NON FUMARE, e se malgrado l'alimentazione corretta la pressione o il colesterolo sono alti, si deve parlare col proprio medico per avere le medicine per correggere questi disturbi; medicine che sono poi da prendere con costanza, tutti i giorni. Con queste attenzioni, è difficile che un rene, anche lasciato da solo, vada a perdere la sua funzione.
[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio per la puntualizzazione e la focalita' della risposta
anche il problema dei liquidi non é per nulla chiaro io al mattino prendo una bottiglia da 1,5 litri ela bevo nell'arco delle 24 ore questo al di fuori dei liquidi ingeriti con colazione pranzo e cena , é corretto ?
grazie utente251149
[#3] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Noi abbiamo una guida preziosa per sapere quanto ci serve bere, ed è... il nostro senso della sete !! Salvo alcune patologie, in cui questo può essere eccessivo o scarso (diabete, scompenso cardiaco, demenza... ma non è il suo caso) è giusto bere quando si ha sete, e non stare a soffrire la sete; ma non serve bere a forza più di un litro al giorno.
[#4] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio per l'ulteriore aiuto che miha dato
grazie e buona giornata