Utente 204XXX
Buongiorno, sono stata venerdi scorso dall oculista perchè avevo dolore sotto la palpebra inferiore occhio sx ed un edema palpebrale. La visita riscontrava un calazio incistato che si era infiammato e che spurgando da due gg prima aveva ridotto dolore e gonfiore.
dopo aver controllato la pressione dell occhio definita ottima mi veniva prescritto Visucloben collorio 3 gocce al dì per 5 gg e poi 2 gg al dì per altri 5.
Facevo presente al medico che avevo dolore oculare, al setto nasale a sx, a premere la mascella e di fianco al naso sino anche alla parte più alta della gengiva in corrispondenza di un dente devitalizzato. (ero stata dal dentista che ha escluso che i dolori o il gonfiore fossero dovuti al dente..infatti)...che soffro di una nevrite cervicale che ogni tanto mi dà sensazioni di calore all occhio sx ( da anni ) e a volte sensazione di improvvisa puntura di spillo. Uso anche le lacrime artificiali per una leggera secchezza oculare. Il medico mi diceva che non sono problemi attribuibili all occhio ma a cervicale o trigemino...
L occhio è ormai sgonfio anche se il calazio all interno è presente, ma l oculista mi aveva detto che rimarrà per sempre maè piccolissimo e quindi sconsiglia di operare.
Ieri ho lavorato molto al pc dopo tanto tempo che non l facevo e da stamattina avverto improvvise tante punture di spilo nell occhio sx in particolare con il movimento verso il basso. Devo preoccuparmi? possono essere le gocce...o è un problema di secchezza o di cervicale che mi fa anche male a sx dove ho la nevrite alla prima vertebra? Ho anche il naso chiuso a sx verso l occhio. Ho anche sensazione si sabbia nell occhio sempre nella parte superiore. L occhio non è arrossato, solo leggermente entrambi se uso il pc.
Sono molto apprensiva...se telefono alla mia neurologa mi drà che sono parestesie dovute al nervo ecc ma è proprio così? Vorrei gentilmente una conferma che non sia un problema oculare grave...che ansia...dovrei anche lavorare al pc..ma attendo cortesemente una vostra risposta. E' un problema che ho già avuto ma accadeva una o due volte in un giorno , anche all occhio dx mentre oggi accade spesso. C'èun vento fortissimo ma io sono chiusa in casa...L oculista mi ha detto sino a fine terapia di non andare dal parrucchiere per evitare l uso del phon con il getto verso l occhio..ma ci potrò andare appena la cura è terminata ?
Non sto usando le lacrime ne facendo sciacqui con acqua fredda in questi gg sebbene l oculista mi avesse detto che potevo farlo..
Grazie ancora, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Soffre di Sinusite?
Ha frequenti raffreddori?
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Soffro un pò di sinusite diagnosticata dall otorino con la sola visita proprio nella parte sx. Il naso è sempre un pò chiuso a sx specialmente oggi, e ho quella nevrite cervicale a sx Dottore e la neurologa sostiene che sia il nervo che controlla il muco nasale...ma un altro neurologo era rimasto perplesso...non ho frequenti raffreddori ma sempre un pò raucedine a sx nella gola perchè la narice drena a sx..quando sternutisco...soffio a fatica il naso nel senso che non esce quasi nulla ( a parte oggi ma niente di che )più che altro è un senso di pressione continua al naso a sx che da un pò si propaga anche a premere verso la mascella e la gengiva e a lato del naso. Iinfatti dormo da anni con il cerottino sul naso che me lo apre un pò e dovrei fare dei lavaggi a base salina. In questo momento poi soffro di tiroidite pare subacuta ( era in fase di ipertiroidismo) che si sta normalizzando.
Mi scusi approfitto per chiederle anche questo. Stamane prima di instlillarmi Visuloben ho poggiato il tappo sulla lavatrice mentre di solito lo ripongo nella scatola perchè non si sporchi. Quindi l ho lavato internamente con sola acqua ed asciugato bene prima di richiudere la boccetta del collirio. E' sufficiente così perfavore? Alle 14,3o devo mettere le gocce e vorrei essere certa di non aver compromesso l integrità e la pulizia del farmaco. Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla, utilizzi pure il collirio.
Si curi anche la sinusite
Provi a chiedere un consulto anche ai nostri otorinolaringoiatri
Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Grazie infinite Dottore, temevo qualcosa di brutto. Di neurologico o di malattia dell occhio perchè fa male con il movimento o sforzandolo per leggere o peggio che fosse il collirio. Sono tranquilla ora. Grazie davvero.
Cordialità.