Utente 113XXX
Buongiorno, ormai non riesco più a dormire.
Ho 25 anni, da 6 prendo la pillola Harmonet.
Il primo giorno dell'ultimo ciclo mestruale, ho avvertito una fitta a destra, altezza basso ventre.
Ho pensato ad uno strappo muscolare.
Infatti, nei giorni seguenti il fastidio andava e veniva a giorni alterni, era sopportabile e legato solamente ad alcuni miei movimenti.
Cosi' e' andato avanti per circa due settimane. Fino a quando, due giorni fa, il fastidio e' esploso diventando autentico dolore. Non riuscivo a camminare, a stare in piedi. Ho preso una pausa dal lavoro e sono corsa a fare un'ecografia. Mi hanno trovato una massa, come una sacca liquida di 12 x 17 cm nella parte sinistra, che copre l'intera cavita' addominale, utero compreso. Vi e' scritto sul referto anche "aggetto solido 3x2 cm".
Cosi' sono corsa al pronto soccorso dove, anche li', mi e' stata consigliata una rm con contrasto per controllare l'origine della formazione, cmq da asportare.
Non possono ricoverarmi da nessuna parte, dicono che le liste d'attesa per le rm sono lunghe di due settimane, devo fare da me.
Cosi' domani faro' le analisi necessarie per poi fare mercoledì la famosa rm con contrasto.

Ho paura dei tumori, ho casi di tumore in famiglia da entrambe le parti; ma sono giovane, prendo la pillola, non avrebbe dovuto aiutare?
In più il dolore che provoca questa sacca, dolore che percepisco dalla parte opposta, quindi sul lato destro, diventa insopportabile, non posso stare distesa perche' "tira" come fosse un nervetto infiammato, ed ho paura che la ciste esploda perche', mi han spiegato, in tal caso potrei andare in peritonite e fare una brutta fine.

Non voglio morire, non voglio un tumore, sono giovane e non mi sento abbastanza assistita e presa sul serio dalle strutture che mi circondano.

Spero di essere contattata presto, almeno, da voi.

Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Consiglierei una visita presso la clinica ginecologica della sua città per una TAC addomino pelvica con contrasto alla luce del referto ecografico. Probabilmente i tempi di attesa della TC potrebbero essere minori di qiuelli per la RNM.