Utente 253XXX
Salve, da tempo ho effettuato un operazione chirurgica di circoncisione totale, non so se è colpa mia o se dell operazione fatta ma mi è rimasta una cicatrice visibile molto accentuata e vorrei sapere se ce un modo per farla assorbire dopo anni che è stata fatta l operazione cioe effettuata all incirca 14-15 anni fa o se in puo fare qualcosa in chirurgia.... Ringrazio fin da ora chi mi puo aiutare o consigliare

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

per poter valutare se è necessario un nuovo intervento chirurgico locale è necessario visitare il paziente, in modo da capire se il problema nasce dal tipo di cicatrice o dalla posizione di una normale cicatrice.

a volte, le cicatrici possono esser esuberanti, cioè eccessive senza che ciò sia legato all'intervento; infatti, potrebbe riferirici altre cicatrici esuberanti anche in altri siti di precedenti interventi chirurgici.

perciò, non esiti a contattare lo specialista andrologo per le valutazioni del caso e ci aggiorni.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dottor Colpi.
Ho avuto altri interventi con cicatrici che per fortuna si sono assorbite, tipo per rottura dello zigomo.... Guardando in internet ho visto figure di circoncisioni simili alle mie e noto che la cicatrice e quasi invisibile e non accentuata come la mia che è molto accentuata e si vedono i segni dei punti e rigonfiamento della cicatrice. Seguiro il suo consiglio la ringrazio, mi potrobbe dare qualche altro consiglio?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non raccolga informazioni solo tramite internet ed ora segua la corretta indicazione del collega Colpi e senta in diretta un bravo andrologo; valutata così la sua reale situazione post-chirurgica sarà possibile poi ricevere, sempre dal suo andrologo, una precisa indicazione terapeutica che potrebbe anche non essere di tipo chirurgico.

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno seguirò il consiglio dato ringrazio.
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Comunque ci aggiorni, se lo desidera.

Ancora cordiali saluti.