Utente 456XXX
egregi dottori

da un paio di mesi avverto uno strano senso di malessere cranico con senso di perdita di equilibrio, sbandamento e piccole fitte di emicrania.
da dei controlli eseguiti, elettrocardiogramma, tac alla testa, esami del sangue non risulta nulla di niente, tutto è nella norma.
Mi è stato solo detto di smettere di fumare, fumo da 25 anni e comunque nn piu di 5 o 6 sigarette al giorno, di monitorare la pressione nell'arco del giorno perche tutto porta a dire che ho la pressione alta, a volte la minima nn scende sotto i 100 e la massima si staziona tra i 130 e i 140.......prendo da circa 5 mesi una pastiglia al giorno di CARDIOASPIRIN.......

La mia domanda è, può essere che questi sintomi, pressione cranica, senso di perdita dell'equilibrio, fitte cervicali, mancanza di respiro dipendano dalla pressione alta ???? ......ci può essere qualche esame specifico per darmi tranquillità nel senso di nn avere qualcosa di piu grave ???
devo davvero smettere di fumare come mi è stato imposto se voglio vivere di piu ????

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
smetta di fumare e dimagrisca!
Può essere utile fasi vedere da un otorinolaringoiatra

cordiali saluti