Utente 254XXX
Buongiorno a tutti:Circa 3 mesi fa',da ecografia addome mi e' stato riscontrato questo:
Colicisti normodistesa,a pareti regolari,alitiasica ma con echi fluttanti come da bile densa

ecografia fatta perche' in quel periodo avevo forti dolori addominali (ora sono diminuiti,ma un po' ci sono)soprattutto la notte,accompagnati da stitichezza:per dare un'idea,e' come se mi soffiano aria da dietro,e sento rumori strani venire dallo stomaco.Sto' seguendo una cura a base di Deursil 450 mg,Digerent,Neo Carvi e Codex :magari una settimana sto' bene,poi all'improvviso ricominciano i dolori,notturni.in questi giorni mi sono preso anche una forte colica,attenuata con l'assunzione di Buscopan compresse.il medico di base mi ha detto che io sono particolarmente soggetto a queste coliche in quanto soffro di bile densa.Volevo chiedere se con il tempo questi sintomi dovuti alla bile spariranno del tutto o dovro' conviverci ormai per tutta la vita?la situazione sta' cominciando ad essere snervante ed io non so' piu' cosa pensare..il mio gastroenterologo mi visita si',mi da' le cure ma ancora non ha saputo darmi risposte esaurienti(lo vedo in media ogni 2 mesi,ad eccezione di crisi acute improvvise..):spero qui' di trovare un po' di conforto..grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto
56% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
l'impostazione terapeutica per la problematica esposta è sostanzialmente corretta nell'ipotesi di una alterazione della motilità delle vie biliari. E' opportuna una valutazione delle condizioni del pancreas (amilasemia) ed è necessario osservare alcune norme dietetiche: evitare cibi grassi e alcolici, evitare prolungati intervalli di digiuno, tenere regolare il ritmo delle evacuazioni.Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta.oggi ho rifatto ,per precauzione,una nuova ecografia all'addome e queste le novita' riscontrate rispetto al quadro sopra:

significativa riduzione degli echi fluttuanti a livello della colecisti riferibile a bile densa.
si segnala inoltre una spiccata accentuazione del disegno plicare della mucosa gastrica.

Che ne pensa?Grazie per eventuale risposta..