Utente 255XXX
Buonasera,

Volevo chiedere il vostro aiuto riguardo ad una situazione che mi si è presentat diverse volte negli ultimi mesi.
A seguito di diverse partite di beach volley mi ritrovo il giorno seguente con le gambe affette da zone molto indurite. Questa situazione mi si è presentata 3 volte su 3 quest'anno.
Nonostante anche il busto e le braccia fossero scoperti, solo sulle gambe si sono presentate zone interessate da questo indurimento che riutano essere di circa 5-7cm di diametro con un segno marcato rosso al centro. Al tocco l'epidermide sembra poco sensibile, mentre alla pressione la sensazione è di infastidimento (non lo chiamerei dolore).

Siccome questa reazione mi è capitata a seguito di partite in strutture sportive differenti moi chiedevo se potesse essere un qualche tipo di reazione allergica a qualche generica sostanza presente nelle sabbie non completamente naturali (quelle usate per strutture sportive in città come Varese o Milano che sono molto terrose) o se potesse essere una reazione a punture di qualche insetto.

La seconda opzione è quella a cui ho subito pensato, perché mi chiederei come mai io abbia solo una reazione per gamba e un intera reazione sull'inteto corpo.

Vi ringrazio in anticipo per la vostra attenzione ed il vostro aiuto.
Distinti saluti,
Alessandro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
quanto da Lei descritto è curioso ma non suggestivo per una forma allergica.
Se vuole approfondire, credo che il primo passo debba consistere nella visita dermatologica.
Saluti,