Utente 254XXX
Salve,
da ieri ho una sensazione fastidiosa nella regione pubica (difficile localizzarla perché piuttosto leggera, mi sembra corrispondere all'uretra o comunque al corpo del pene). Non posso dire sia dolore, ne bruciore vero e proprio. Non ho frequenza delle minzioni alterata, non ho fastidio o dolore durante l'eiaculazione ne durante la minzione, e non avverto altri sintomi.
Il fastidio si presenta da seduto.
Non riesco a collegare eventi particolari che abbiano causato il fastidio, potrebbero essere dei pantaloni stretti, oppure un eccesso di attività sessuale dei giorni scorsi? Oppure ancora le troppe ore che passo seduto?

Cosa mi consigliate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

Non si preoccupi per cosi`poco e valuti se tali sensazioni continuassero o si accentuassero, i sintomi che descrive potrebbero essere collegati ad una leggera infiamazione indotta ad esempio dall`eccesso di attivita`sessuale che ci ha descritto. Se comunque persistesse la sintomatologia si consulti con il suo medico di base e valuti la possibilita`di procedere per una visiat andrologica.

Cordiali salutit
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottor Maretti, mi ha tranquillizzato.
Per i prossimi giorni è conveniente che tenga "a riposo" l'apparato?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Sarebbe consigliabile anche per vedere se la sintomatologia va a svanire.


Ancora cordialita`