Utente 254XXX
Salve a tutti, vi scrivo perchè nella giornata di ieri ( sabato) mi sono sottoposto a visita medica per sintomi di debolezza e mal di stomaco che sono stati attribuiti a virus intestinale che infatti stanno passando giorno dopo giorno, però il medico ha riscontrare valore di pressione pari intorno ai 140 100 che mi ha ripetuto più volte perché ero agitato e negli ultimi giorni ero molto nervoso e stressato e ha concluso dicendomi di fare un hotler 24 ore e poi vedere come procedere. Io poi per scrupolo andai anche in farmacia a misurarla e li mi ha dato valore 131 95 e nelle ore successive anche a casa con la macchinetta di mio padre il quale prende pillole per la pressione con valore che si sono agirati da 128 a 136 e 86 92. Il mio quesito è dato che negli ultimi 2 mesi per dolori pettorali attribuiti ora a postura scorretta da diversi medici ho effettuato 2 ecg, un ecg da sforzo e un ecocardiogramma ( 2 settimane fa) il quale mi è stato fatto solo per scrupolo e mi è stato detto che il mio cuore sta bene, vorrei sapere come mai cosi all'improvviso ho la pressione alta ora considerato che in tutte queste prove mi hanno sempre misurato la pressione e addirittura venerdì ho fatto un altra visita con misurazione della pressione e mi è stato detto che era tutta normale.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il riscontro occasionale di un livello pressorio più alto della norma non la rende di sicuro un soggetto iperteso, soprattutto se le misurazioni sono state effettuate durante un periodo di stress o di relativa ansia. Monitorizzi nei prossimi giorni e per almeno una decina i suoi valori, solo se essi, effettivamente, dovessero rimanere alti sarebbe allora il caso di effettuare un Holter pressorio delle 24h.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta, si in effetti vivo un momento di stress e ansia da molto tempo e inoltre nei ultimi 2 giorni si sono fatti sentire molto di più per via della debolezza e giramenti di testa che accusai e in particolare nella giornata di ieri proprio prima della visita ero molto ansioso e nervoso anche se il medico cercava di farmi tranquillizzare e rilassare, non ci riuscivo completamente con addirittura una prima misurazione a 160 sul braccio destro e sul sinistro normale che poi però si sono stabilizzati ai valori scritti nel mio post iniziale