Utente 588XXX
Egregi Dottori,
essendo davvero difficile reperire informazioni in rete su tutto ciò che riguarda l'innesto di protesi idrauliche tricomponenti, ed essendo per il sottoscritto l'unica possibilità per ritrovare una capacità sessuale, volevo gentilmente chiedere se a questo tipo di intervento è possibile sottoporsi in maniera gratuita. Ho letto che per esempio il Dott. Avolio effettua questi interventi senza oneri a carico del paziente e mi chiedevo se una soluzione del genere la si possa trovare anche nel centro-italia, magari a Roma.
cordiali saluti.

Claudio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

prima una corretta indicazione diagnostica e poi terapeutica.

Poi,sulla completa gratuità dell'intervento, sembra che oggi molte strutture pubbliche facciano comunque pagare la protesi che non ha un costo modesto.

Comunque ora è bene sentire in diretta anche il suo medico di fiducia che meglio di noi saprà indicarle le strutture che vicine alla sua residenza praticano questo tipo di chirurgia.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 588XXX

Iscritto dal 2008
Gentile Dott. Beretta,
la ringrazio per la pronta risposta, non mi sono dilungato nella premessa nel mio messaggio iniziale, ma ovviamente l'indicazione diagnostica vi è già stata e tempo fa mi sono sottoposto ad innesto di protesi semirigida ma non avendo ottenuto i risultati sperati ero intenzionato a passare ad una idraulica. Proprio per questo motivo chiedevo informazioni utili per conoscere struttute che offrono l'intervento in maniera gratuita nel centro italia, come nel caso del Dott. Avolio che però è molto lontano dalla mia residenza.
grazie ancora,
saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In questi casi, le ripeto, la cosa migliore da fare è sempre sentire in diretta il suo medico di fiducia che meglio di noi conosce le strutture sanitarie vicine alla sua residenza praticano questo tipo di chirurgia.

Ancora cordiali saluti.