Utente 256XXX
Buongiorno sono Francesco e ho 18 anni; volevo avere un consulto riguardo a ciò che mi è capitato 14 gg fa: mentre giocavo a calcetto con i miei amici , uno di questi mi fa colpito al petto con la testa, bruscamente.Dopo essere rimasto a terra per una decina di minuti senza fiato ho smesso di giocare e fino ad oggi non mi è stato possibile farlo. Ogni volta che starnutisco, tossisco, cerco di alzarmi dalla sedia, faccio qualsiasi movimento brusco, il dolore si acutizza in maniera accentuata.
Facendo la radiografia mi hanno rassicurato dicendomi che non c'era niente di rotto o lesionato, però nonostante la cura di antifiammatori a cui mi sto sottoponendo, il dolore persiste e si allevia soltanto per la durata dell'effeto dell'antifiammatorio. Cosa mi consigliate di fare??? Quando potrò tarnare ad allenarmi???
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Probabilmente si tratterà di una infrazione poco visibile alla radiografia.
Generalmente questi dolori passano col tempo.
Se non dovesse migliorare dopo due settimane ripeta una nuova radiografia del torace.
[#2] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
dott. Inzirillo la ringrazio per l'immediata risposta.Sono stato completamente a riposo da quando le ho scritto e posso dire che oggi 28 giugno 2012 il dolore è quasi del tutto sparito.
la ringrazio ancora