Utente 366XXX
Buongiorno
mio padre 67 anni soffre da tempo di aritmia associata ad altri problemi cardiovascolari varici e flebiti... Il medico base è in ferie e non troviamo il sostituto. Ha fatto l' esame (quick?) a inizio settimana e i risultati sono questi:
inr 4,43 ( mentre il range dovrebbe essere tra 2 e 3,5)
protrombina 18

Egli assume a giorni alterni il sintrom 4ml un giorno 1/2 pastiglia un giorno 3/4

In attesa di contattare un medico sarebbe possibile avere un' indicazione sulla giusta posologia?
Ringrazio sentitamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
l 'INR e' elevato ma non preoccupante, basta ridurre un po' il dosaggio del Sintrom (esempio passando a mezza tutti i giorni) e controllando l INR tra 5-7 gg.
cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 366XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio veramente moltissimo!
Le auguro un buon proseguimento di giornata!