Utente 257XXX
Salve. Ieri il mio cane mi ha morso un dito ( falangina)
. Stavo cercando
Di togliergli cibo estraneo. Mi sono sgrullata prima la mano(stavo all ' aria aperta) poi con l altra mano ( non ancora lavata) ho tolto le pelli morte dal forellino creato dal morso che non ha mai sanguinato. Poi mi sono pulita la ferita con acqua ossigenata e
amuchina gel mani. Ho messo i cerotti. Ho notato pero' che
Il dito e ' diventato subito gonfio e dolorante. Stamane dietro in basso al dito ancora gonfio hp visto una minuscola bolla color latte. Io non ho l antitetanica . Il medico curante dacche' sono un soggetto allergico mi ha detto di non farla ma di mettrte solo il gentalin beta e il mercurio cromo.
Posso stare tranquilla? Il cane e' vaccinato. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
le ferite da morso di cane possono facilmente infettarsi a causa dei batteri, presenti nella bocca e sui denti dell'animale, che vengono trasferiti per contatto con la lesione.

Il rischio di contrarre il tetano dal morso di cane è abbastanza remoto, in occasione di una ferita a rischio andrà valutato lo stato immunitario del paziente nei confronti di questa malattia.
Se il cane è tenuto in casa e in buone condizioni igienico sanitarie il rischio è assolutamente minore ma non escluso.

Pertanto la inviterei a rivolgersi presso l'ufficio di Igiene di competenza per verificare la situazione sanitaria del cane e decidere il da farsi con il suo curante.

Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta. Il cane e' in salute e non ci sono state fortunatamente complicazioni.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Molto bene.

Auguroni